Palazzo Golia

Data:
27 Agosto 2022

Palazzo Golia

Il tipo edilizio del Palazzo Golia, che già fu dei baroni Ricciardi Serafino de Conciliis, alla via Seggio n° 72, è quello della tradizionale casa a corte, che in questo caso tuttavia emerge per l’equilibrio e l’eleganza delle proporzioni.
L’ampio cortile interno, sullo sfondo del quale campeggia una leggiadra statua raffigurante la Campania Felix, è sormontato dal bel giardino pensile che, con le sue piante secolari, prospetta frontalmente l’alto portale di accesso.
Al piano terra di questa bella dimora gentilizia erano un tempo ubicati i locali destinati alle attività agricole, alle scuderie ed alle altre attività di servizio.
Di notevole pregio architettonico lo scalone principale in pietra vesuviana che conduce al primo piano dell’abitazione che ospitò il generale Giuseppe Garibaldi alla vigilia dello storico scontro sul Volturno, il I Ottobre del 1860.

 

Galleria fotografica (scorri)

Ultimo aggiornamento

27 Agosto 2022, 22:15

Pagina visualizzata 51